Ultima Uscita

Vuoi Sostenerci?

Bomboniere Solidali

Calabria Accoglie

Giornata del rifugiato 29 06 2018Manca poco alla seconda edizione della gara podistica promozionale occasionale, organizzata in occasione della “Giornata Mondiale del Rifugiato”. L’evento avrà luogo nel Campo Scuola Comunale “Pietro Mennea” di Catanzaro, alle ore 16 di sabato 29 Giugno. Un appuntamento annuale voluto fortemente da Fondazione Città SolidaleOnlus, nell’ottica di un incremento significativo di momenti di incontro con la popolazione. Un momento di sport, di condivisione ed integrazione che vedrà la partecipazione degli ospiti degli SPRAR di Girifalco, Gasperina, Satriano per quanto riguarda gli adulti e di Catanzaro, Squillace, San Pietro Apostolo e San Sostene, in riferimento ai minori stranieri non accompagnati, gestiti da Città Solidale, e di tutta la popolazione che vorrà partecipare alla gara in maniera del tutto gratuita. Ad affiancare l’iniziativa, la preziosa collaborazione dell’UISP, sezione di Catanzaro e della Scuola atletica leggera del Capoluogo di Regione, che hanno voluto dare una forte testimonianza di come attraverso lo sport si possa fare integrazione ed accoglienza costruttiva sul territorio. La giornata va ad inserirsi nelle iniziative del Servizio Centrale SPRAR, appuntamenti che non vogliono essere solo un’occasione sui generis, ma momenti ed opportunità di vera e propria condivisione di quelle che sono le buone prassi legate ad un’accoglienza integrante sul territorio. Come lo scorso anno, l’iniziativa è in collaborazione con la campagna #WithRefugees di UNHCR ed ha ricevuto il gratuito Patrocinio della Provincia di Catanzaro e di molti Comuni che parteciperanno alla manifestazione con la presenza dei rappresentanti delle varie amministrazioni. Lo Sport, sicuramente, può rappresentare uno dei veicoli di maggiore coinvolgimento del territorio e, nello stesso tempo, può trasmettere i valori insiti nella cultura sportiva. Attraverso le attività sportive, le persone s’incontrano, si confrontano, si sostengono, instaurano rapporti di amicizia, sono solidali tra loro, imparano a rispettare le regole proprie della piccola comunità della quale fanno parte. A conclusione della manifestazione, ci sarà la premiazione dei vincitori e la consegna delle medaglie di partecipazione a chi prenderà parte alla gara.

Il Mosaico